Manuale Atlantis Evo

Piano dei conti

L’archivio del Piano dei conti permette di codificare e personalizzare a proprio piacimento il piano dei conti aziendale.

La procedura si trova in Archivi > Tabelle > Contabili > Piano dei Conti.

Si tratta di un archivio multi-livello che permette di gestire un piano dei conti fino ad un massimo di sei livelli, permettendo di avere sezioni meno dettagliate e sezione più dettagliate dove si rende necessario una suddivisione maggiore. La lunghezza del codice di ogni livello è personalizzabile da un carattere fino a 4 caratteri. Nell’immagine è possibile vedere che i primi due livelli sono gestiti con codice a 2 caratteri e il terzo a tre caratteri.

Per personalizzare la lunghezza del codice di ogni livello è sufficiente impostare il codice (e relativa lunghezza) nel primo codice di un livello ed Atlantis Evo proporrà quella lunghezza nella creazione dei codici successivi.

Anagrafica piano dei conti – Gestionale Atlantis Evo

I campi da gestire sono i seguenti:

  • Codice livello 1-6, indicare il codice di ogni livello per organizzare la struttura del piano dei conti.
  • Codice conto, il codice conto viene generato automaticamente in base ai valori presenti nei vari livelli.
  • Codice rapido, si tratta di un codice alternativo per poter richiamare il conto durante l’utilizzo in tutta la procedura. E’ possibile mettere un qualunque valore sia numerico che alfanumerico. Nel caso non venga compilato Atlantis Evo lo imposta automaticamente uguale al codice conto senza punti divisori.
  • Descrizione, parte descrittiva.
  • Sezione, indicare la sezione relativa alla posizione nel bilancio. Il valore è impostabile solo per i conti di primo livello, i conti dei livelli successivi ereditano questo valore.
  • Tipo, si tratta di valore che permette gestire i collegamenti nel resto della procedure. I valori possibili sono i seguenti:
    • Generico, nel caso il conto non rientri in nessuno dei tipi successivi.
    • Clienti, da impostare per i conti collegabili alle anagrafiche clienti.
    • Fornitori, da impostare per i conti collegabili alle anagrafiche fornitori.
    • Iva/Monofase, per i conti relativi a iva a credito, iva a debito, ecc… e per le aziende sammarinesi per i conti relativi ai costi monofase.
    • Cassa/Banca, per i conti relativi alla cassa contanti, cassa valori, ecc… ed ai conti relativi ai conti correnti. Questa tipologia attiva il bottone “Dati Banca” che permette di inserire i dati relativi a codice Abi, codice Cab, codice CUC (per la presentazione di file in formato SEPA XML), IBAN, ecc…
      Dati banca - Gestionale Atlantis Evo

      Dati banca

    • Cespiti / ammortamenti, impostare questo valore per i conti relativi ai beni ammortizzabili e relativi conti fondi di ammortamento. Attualmente questa impostazione ha solo scopo informativo e di ricerca.
    • Contropartite acquisti, da impostare sui conti di costo relativi agli acquisti. Attualmente questa impostazione ha solo scopo informativo e di ricerca.
    • Contropartite vendite, da impostare sui conti di ricavo relativi alle vendite utilizzate dal modulo vendite per permettere la contabilizzazione automatica delle vendite.
  • Cod. Riclassificazione 1 – 2, permette di associare il conto ad un codice di riclassificazione. Il valore viene utilizzato dalla due funzioni di riclassificazione del bilancio.
  • Cod. tributo, indicare un codice tributo da associare (per aziende sammarinesi).
  • Richiedi date competenza economica, attivare per i conti che hanno competenza oltre l’esercizio corrente (ratei e risconti).
  • Stampa sottoconti, permette di selezionare se stampare o no i sottoconti nella stampa bilancio sintetico
  • Codice 1 – 3, si tratta dei codici liberi che è possibile associare al conto e utilizzati nella funzione di esportazione saldi contabili.

 

Il piano dei conti è visualizzabile anche in maniera gerarchica tramite la seguente maschera. Da questa finestra è possibile aprire, tramite doppio click, tutti i conti / mastri visualizzati.

Struttura piano dei conti - Gestionale Atlantis Evo

Visualizzazione struttura piano dei conti

Le altre funzioni presenti nella maschera del piano dei conti permettono di accedere rapidamente al mastrino contabile del conto caricato, all’archivio dei tipi di riclassificazione, all’archivio delle voci di riclassificazione e dei codici tributo.

Particolarmente utile risulta anche essere la possibilità di ricercare i conti i base alle varie classificazioni.

Ricerca conto - Gestionale Atlantis Evo

Ricerca conto – Gestionale Atlantis Evo

E' stato utile?