Manuale Atlantis Evo

Lavorazioni

Le schede di lavorazione della distinta base  permettono di descrivere le fasi di produzione di uno o più prodotti finiti. Una volta creata una nuova scheda è possibile associarla ad uno o più distinte base valorizzando il relativo campo.

La scheda di lavorazione permette inoltre di definire i costi di produzione che sommati ai costi dei singoli componenti concorrono a determinare il costo del prodotto finito.

E’ possibile definire dei costi fissi a livello di scheda di lavorazione, e per ogni prestazione dei costi che variano in funzione della quantità (Costo) più un costo fisso indipendente dalla quantità (costo fisso prestazione).

schede di lavorazione della distinta base - software gestionale Atlantis Evo

Testata

  • Codice, codice scheda di lavorazione.
  • Descrizione, campo descrittivo.
  • Costo fisso, costo che viene aggiunto una-tantum nel computo del costo del prodotto finito.

Prestazioni

  • Codice prestazione, riportata il codice della prestazione selezionandolo dall’archivio prestazioni.
  • Quantità, inserire la quantità nell’unità di misura definita per la prestazione.

Compilando la parte delle prestazioni la procedura evidenzierà il costo ed il costo fisso definito in tabella prestazioni. Il costo fisso viene sommato solo una volta nella determinazione del costo del prodotto finito, il costo prima della somma viene moltiplicato per la quantità selezionata.

Una volta creata una scheda di lavorazione è necessario inserirla nel campo “Lavorazione” della distinta base per utilizzarla.

E' stato utile?