Manuale Atlantis Evo

Amministrazione stampe

La funzione permette di gestire tutte le stampe di Atlantis Evo (Utilità > Amministrazione > Stampe).

Per ogni codice report (codice definito all’interno del programma) è possibile definire infiniti report.

amministrazione stampe - gestionale Atlantis Evo

I campi da impostare per ogni report sono i seguenti:

  • Numero, numero identificativo della stampa.
  • Descrizione, descrizione stampa che apparirà nella maschera di selezione.
  • Filtro/ditta, serve per poter rendere visibile la stampa solo una ditta.
  • Filtro/utente, serve per poter rendere visibile la stampa a solo un utente.
  • Query, impostare il nome di file da eseguire per estrarre i dati da stampare, es.: report/bilancio.sql.
  • File, impostare il nome di file del report in formato Jasper. es.: report/bilancio.jasper.
  • Subreport dir, impostare il nome della cartelle che deve contenere gli eventuali sottoreport della stampa.
  • Logo, impostare il file da utilizzare come logo. Funzione utilizzata prevalentemente nella stampa dei documenti. Es.: report/logo.bmp.
  • N. copie, impostare il numero di copie da proporre nella maschera di esecuzione della stampa per impostare il numoro di copie da stampare.
  • Abilitata, flag che indica se la stampa è attiva o no.
  • Personalizzata, attivare in caso di report personalizzato. I report personalizzati verranno mantenuti durante gli aggiornamento di Atlantis Evo e non sovrascritti con le impostazioni di default.
  • Default, serve per indicare qual report proporre come default nella maschera di esecuzione della stampa.

Nella tab “Parametri” è possibile impostare una serie di opzioni.

 

Guarda anche l’articolo:  Come modificare logo sui documenti.

 

E' stato utile?