Manuale Atlantis Evo

Configurazione preliminare

Dati azienda

La prima cosa con configurare per attivare la generazione del file XML per la fattura elettronica è completare i dati aziendali. Andare quindi in Archivi > Impostazioni > Azienda.

Dati azienda fattura elettronica

E’ necessario compilare il codice ISO (ISO 3166-1 formato alfanumerico 2 lettere) della nazione della sede legale dell’azienda, il codice fiscale e la P.IVA. A piede della maschera è necessario compilare il regime fiscale selezionando il giusto valore dall’elenco, e ove è necessario, compilare il capitale sociale e l’indicazione se “socio unico” e “in liquidazione” nel caso.

Dati aggiuntivi azienda fattura elettronica

Indicare il codice ISO (alfanumerico 2 lettere) e il codice fiscale del trasmittente se diverso da quello dell’azienda. Se si vuole è possibile anche indicare il numero di telefono e la mail del soggetto trasmittente.

Per quanto riguarda i campi provincia REA, numero iscrizione REA, capitale sociale, socio unico e in liquidazione vanno compilati solo nel caso indicato dalla normativa:

gli elementi provicia REA, numero REA, capitale sociale, socio unico e stato liquidazione devono essere obbligatoriamente valorizzati nei soli casi di società soggette al vincolo dell’iscrizione nel registro delle imprese ai sensi dell’art. 2250 del codice civile

 

Anagrafiche clienti

Le anagrafiche dei clienti verso cui si emette fattura elettronica devo essere correttamente compilate. I requisiti sono i seguenti:

  • devono avere indicata la nazione e la nazione deve avere impostato il codice ISO a 2 lettere
    Nazioni per fattura elettronica
  • nel caso di cliente pubblica amministrazione deve essere essere attivato il relativo campo di spunta ed indicato il codice ufficio / SDI
  • se il cliente, non pubblica amministrazione, riceve fatture tramite PEC indicare la mail PEC altrimenti indicare il codice di interscambio nel campo codice ufficio / SDI

Soggetti fattura elettronica

Soggetti fattura elettronica pubblica amministrazione

 

Varie

Di seguito altre regole da seguire per impostare correttamente il sistema:

  • impostare il codice ISO valuta (3 lettere) su tutte le valute che si andranno ad utilizzare, eseguire l’impostazione dalla gestione delle valute:
    Valute per fattura elettronica
  • impostare il tipo di pagamento corretto nella tabella dei pagamenti. Selezionare il valore approriato nel campo “Tipo (fatt.el.)”, in assenza di questa impostazione Atlantis Evo seleziona automaticamente il tipo pagamento a rate se il tipo di pagamento prevede più di una rata, altrimenti seleziona il tipo di pagamento in unica soluzione:
    Pagamenti per fattura elettronica

 

E' stato utile?