Manuale Atlantis Evo

Tipologie notifiche

RC  – Ricevuta di consegna
È la ricevuta inviata dal SdI al soggetto trasmittente per comunicare l’avvenuta consegna del file al destinatario.

NS – Notifica di scarto
È la notifica inviata dal SdI al soggetto trasmittente nei casi in cui non sia stato superato uno o più controlli tra quelli effettuati dal SdI sul file ricevuto.

MC – Notifica di mancata consegna
È la notifica inviata dal SdI al soggetto trasmittente nei casi in cui fallisca l’operazione di consegna del file al destinatario.

NE – Notifica esito cedente / prestatore
È la notifica inviata dal SdI al soggetto trasmittente per comunicare l’esito (accettazione o rifiuto della fattura) dei controlli effettuati sul documento ricevuto dal destinatario.

MT – File dei metadati
È il file inviato dal SdI al soggetto ricevente insieme al file fattura e contenente i dati principali di riferimento del file utili per l’elaborazione, ivi compreso l’identificativo del SdI.

EC – Notifica di esito cessionario / committente
È la notifica inviata dal soggetto ricevente al SdI per comunicare l’esito (accettazione o rifiuto della fattura) dei controlli effettuati sul documento ricevuto.

SE – Notifica di scarto esito cessionario / committente
È la notifica inviata dal SdI al soggetto ricevente per comunicare eventuali incoerenze o errori nell’esito inviato al SdI precedentemente (accettazione o rifiuto della fattura).

DT – Notifica decorrenza termini
È la notifica inviata dal SdI sia al soggetto trasmittente che al soggetto ricevente per comunicare la decorrenza del termine limite per la comunicazione dell’accettazione/rifiuto.

AT – Attestazione di avvenuta trasmissione della fattura con impossibilità di recapito
È la notifica inviata dal SdI al soggetto trasmittente per attestare l’avvenuta ricezione della fattura e l’impossibilità di recapitare il file al destinatario; la casistica si riferisce:

  • alla presenza del codice destinatario valorizzato a “999999” e all’impossibilità di identificare univocamente nell’anagrafica di riferimento, IPA, un ufficio di fatturazione elettronica associato al codice fiscale corrispondente all’identificativo fiscale del cessionario\committente riportato in fattura;
  • alla mancata disponibilità tecnica di comunicazione con il destinatario.

E' stato utile?